Quello che rimane

Quello che rimane quando i “non addetti ai lavori” prendono la loro strada è il nocciolo duro del gruppo, quello che si stringe attorno al nucleo centrale e si fonde con esso abbracciandolo.

Quello che rimane quando ci si spoglia dalle apparenze e dalla falsità, è la nudità dell’amore, che trova respiro.

Quello che rimane quando le persone che ti stanno accanto solo per comodo si allontanano da te è una manciata di amici che ti amano davvero, che darebbero tutto per te, di cui ti puoi fidare e che ci saranno sempre.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s