Cambio pianeta

Con il capitolo “Ritratti” ho terminato -per ora- il racconto delle emozioni che l’Italia ha impresso sulla mia pelle.

Cambio pianeta: si torna in Karamoja.

 

La mia ombra solitaria, allungata dalle stanche braccia del sole, si trova improvvisamente accompagnata da due sagome scalze e sorridenti. Iriiri, sospinta dal vento, ci viene incontro.

 

Le strade percorse in moto, con Fausto, ci conducono verso i centri nevralgici dell’entroterra, tra erba alta e fuochi appiccati senza un motivo apparente.

 

I visi di sempre ritornano a specchiarsi nella mia bolla di sapone che risplende dei loro sorrisi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s