Let the moon come out

“Fra, ci raggiungi qui?”

“Sono ancora in accappatoio, ma dammi cinque minuti e arrivo.”

“Ok, arriva Fausto a prenderti in moto.”

È iniziata così, questa serata…

La pasta della pizza è già in forno, pronta per essere cotta, ma Fausto arriva, io mi faccio trovare pronta e partiamo.

Una festa di compleanno a cui non ero invitata, ma non è importante. Non è importante nemmeno che non conosca la festeggiata.

Candele accese, qualche luce appesa qua e là nel cortile. Poi lucciole, che timidamente ci raggiungono e la luna, che illumina piano piano questo palcoscenico, senza fretta di mostrare tutto ciò che è.

She’s just an angel” mi giungono all’orecchio queste parole dalle casse. Alzo lo sguardo e vedo due angeli danzare. Aprono loro la serata, imbarazzati dai numerosi sguardi che li invidiano.

E così la musica fa scattare quella molla dentro di me e non controllo più il corpo, che comincia a muoversi a ritmo, senza curarsi dei bambini scandalizzati da una bianca che balla con loro, senza curarsi delle sette regole imparate in tanti anni di danza classica, ma che semplicemente si fa animare da un qualcosa che, da fuori, penetra fino al cuore. La danza… i sederi morbidi si sfiorano, le ginocchia si piegano, le spalle ondeggiano. Senza ostentazione o provocazione i corpi si avvicinano, vibrano come pelli di tamburi, trasudano passione. Sorrisi e sguardi inviano messaggi di amore e complicità.

La mia pizza attenderà fino a domani mattina, ho altro da fare, stasera. Voglio assorbire questo ritmo, voglio vedere la mia ombra lunare muoversi fino allo sfinimento, voglio assaggiare la torta che sembra fatta di plastica, voglio sorridere a tutti, voglio che sappiano che sono felice di essere lì con loro, voglio che sappiano che amo questo posto. E il miglior modo per farlo, secondo me, è esserci, è viverlo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s