Convivenze

I giorni avanzano e con essi le nostre vite, le nostre esperienze, la nostra quotidianità.
Ultimi giorni in solitudine, ultimi attimi complici di intesa, ultimi momenti di intimità profonda.
Cominceremo un nuovo cammino, accanto alla nuova volontaria, in cui i nostri racconti, le nostre esperienze, le nostre sensazioni si faranno largo per uscire allo scoperto, per manifestarsi in tutta la loro forza, per insegnare, trasmettere qualcosa.
La convivenza non è mai semplice ma la vita che ci siamo scelti la impone e noi l’accettiamo. L’accettiamo perché, nonostante le difficoltà, sappiamo che ci aiuta, ci insegna, ci apre. Ci aiuta a essere più rispettosi, più educati, più disposti al dialogo e alla comprensione, più ordinati, più semplici. Ci insegna un nuovo modo di vivere, in condivisione con altre persone. Una condivisione completa, totale. Dalla cassa comune per i soldi della spesa al bagno, dalle scelte più semplici come decidere cosa cucinare a quelle più impegnative, quelle cioè che riguardano il progetto. E ci apre. La mente, il cuore, gli occhi. C’è sempre qualcosa da imparare dalle altre persone, la convivenza ce lo ricorda in ogni istante. Ci sono mondi sconosciuti a noi che grazie allo scambio si rivelano in tutto il loro splendore, o in tutta la loro tristezza, ma l’importante è che lo facciano. E noi li accogliamo, li scopriamo, li guardiamo curiosi.
Questa è, secondo me, la convivenza tra persone che non si scelgono ma che si rispettano, che non si amano ma che apprezzano comunque l’altro, che non hanno alternative, ma prendono con filosofia la prova che si è chiamati a superare. Senza rancore, senza preoccupazione. La si vive come viene, cercando di approfittarne il più possibile, sperando di apprendere e comprendere, ascoltare e parlare, piangere e ridere insieme. È questa la parola d’ordine: farlo insieme.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s